OMAN – tra sogno e realtà

Imponenti canyon rocciosi, deserto e isole incontaminate fanno da sfondo a magiche sistemazioni scelte per questo affascinante tour

Date:
18 – 26 Gennaio 2025

Partenza da:
MILANO MALPENSA (voli inclusi)

Durata:
9 giorni/8 notti

Tour Leader:
Alex

Partecipanti
Massimo 14 (Età minima 18 anni)

Luogo di partenza:
Milano Linate

Itinerario

Giorno 1 – ITALIA-MUSCAT

Partenza con volo di linea dall’Italia. Arrivo a Muscat e trasferimento in hotel. Pernottamento

Giorno 2 – MUSCAT-NIZWA (1h30 ca)

Prima colazione. Partenza lungo la strada costiera verso nord per raggiungere la regione di Batinah, il “ventre” dell’Oman, la zona del paese a tradizionale vocazione agricola. Sosta al villaggio di pescatori di Barka e visita al mercato locale; si prosegue quindi fino alle sorgenti di acqua calda di Al Tahwra. Sosta fotografica al Forte di Nakhal, patrimonio UNESCO, appena riaperto dopo un lungo e attento lavoro di restauro. Si prosegue quindi verso i monti dell’Hajar
con sosta a Birkat al Mauz, villaggio caratterizzato dal rigoglioso palmeto e dalle case in pietra. Arrivo a Nizwa. Pranzo in ristorante locale in corso di escursioni. Cena a pernottamento in hotel.

Giorno 3 – NIZWA-JEBEL AKHDAR (2h ca)

Prima colazione. Partenza alla volta di Nizwa, antica capitale del regno omanita durante il VI-VII secolo d. C. sotto la dinastia Julanda. All’arrivo visita del suggestivo forte, ancora oggi vivido ricordo della potenza politica e culturale raggiunta dalla città e del souk. Sarà qui possibile trovare caratteristici gioielli in argento e i pugnali omaniti fatti a mano (khanjar). Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio visita ai bellissimi villaggi montani di Al Hamra, immerso in un’oasi lussureggiante e dalle antiche case di fango, e di Misfat al Abreen arroccato sulla montagna e attraversato dagli antichi e tradizionali sistemi di irrigazione omanita, i falaj, oggi patrimonio UNESCO. Arrivo al Jebel Akhdar e sistemazione presso l’affascinante Anantara situato in splendida posizione panoramica. Cena inclusa e pernottamento.

GIORNO 4 – JEBEL AKHDAR

Prima colazione. Pranzo. Mattinata dedicata alla scoperta del Jebel Akhdar, celebre per i vertiginosi punti panoramici e i rigogliosi frutteti che prosperano grazie al clima mite e temperato della regione nei mesi estivi: entusiasmante trekking di circa due ore tra i suggestivi panorami di quest’area montana in cui si alternando terrazzamenti, piccoli villaggi, picchi a strapiombo. Pranzo in ristornate locale. Pomeriggio a disposizione per il relax nella splendida piscina panoramica o per un magico trattamento Spa (non incluso). Cena e pernottamento in hotel.

Giorno 5 – JEBEL AKHDAR – WAHIBA (4h ca)

Prima colazione. Partenza per Jabreen, per la visita di uno dei castelli fortificati meglio conservati dell’Oman  famoso per la sua architettura islamica raffinata e per i suoi pregiati dettagli decorativi come i soffitti affrescati e le porte in legno intarsiate. Si prosegue con una sosta fotografica all’imponente forte di Bahla, patrimonio UNESCO, recentemente restaurato. Pranzo. Nel pomeriggio partenza verso il deserto di Wahiba. Una volta lasciata la strada, in prossimità della meta, si prendono i fuoristrada per raggiungere il campo. Completato il check-in, tempo per godersi le grandi dune dorate del deserto: spazi immensi, silenziosi, in cui la natura mostra tutta la sua pacifica bellezza e, infine, un indimenticabile tramonto. Cena e pernottamento presso il 1000 Nights Camp, incastonato tra le imponenti dune di questo magico deserto.

Giorno 6 – WAHIBA – MUSCAT (3h ca)

Prima colazione. Lasciato il deserto, si giunge negli straordinari paesaggi del Wadi Bani Khalid che con le sue acque blu è un naturale invito ad una breve siesta all’ombra delle palme che costeggiano le sue rive (possibilità di fare il bagno). Pranzo. Nel pomeriggio si arriva al Wadi Tiwi, una spettacolare gola stretta e profonda scavata tra le montagne dove si trovano antichi villaggi tradizionali ed è circondati da piantagioni di datteri e banane. Si prosegue poi con una sosta fotografica al Wadi Shab. Arrivo a Muscat. Cena e pernottamento in hotel.

Giorno 7 – MUSCAT/DAYMANIYAT ISLANDS/MUSCAT

Prima colazione. Trasferimento alla Marina di Muscat e partenza per un’escursione alle Isole Daymaniyat, considerate un vero paradiso per gli amanti dello snorkeling (attrezzatura fornita a bordo). Le isole distano circa 15 miglia dalla Marina e si raggiungono in circa 35 minuti di traversata in barca; una volta giunti al parco marino, tempo libero per bagni e relax. Pranzo a bordo. Rientro in hotel a Muscat. Cena e pernottamento.

Giorno 8 – MUSCAT

Prima colazione e check-out. La giornata è dedicata alla visita di Muscat, la capitale del Sultanato, bianca perla incastonata tra mare e montagna. La città,
che vive un momento di intenso sviluppo, non ha però dimenticato il suo stretto legame con la tradizione. La scoperta di questa doppia anima di Muscat inizia con la visita alla Grande Moschea, straordinaria opera voluta dall’amatissimo Sultano Qaboos e prosegue con la visita del museo Beit Zubair, prezioso per comprendere la storia e lo stile di vita del paese: una vera immersione nella cultura omanita. Dopo il pranzo si prosegue con una sosta fotografica all’Opera House di recentissima costruzione; si attraversa poi l’area dei Ministeri, si giunge ai forti di Mirani e Jalali (visibili solo dall’esterno) e si arriva infine al vibrante e attivo mercato del pesce di Muttrah e al famoso suk cittadino. Cena in ristorante locale e trasferimento in aeroporto. Volo di rientro in Italia.

Giorno 9 – ITALIA

Arrivo in Italia

Informazioni su prezzo e prenotazioni

Quota di partecipazione: 4590€

per persona in camera doppia, voli inclusi.
QUOTA SPECIALE per iscrizioni entro il 20/07
Quotazione valida per min 12 partecipanti.
Possibilità di camere doppie in condivisione
Supplemento singola: +1120€

TERMINE ISCRIZIONI 31/08 : le eventuali adesioni dovranno pervenire entro tale data

VOLI INCLUSI – Etihad Airways
18/01 EY0082 MILANO MALPENSA – ABU DHABI 09.55-18.45
18/01 EY0696 ABU DHABI – MUSCAT 21.20-22.30
25/01 EY0697 MUSCAT – ABU DHABI 23.25-00.30
26/01 EY0081 ABU DHABI – MILANO MALPENSA 03.10-06.45

Sistemazioni previste (o similari) e trattamento:
MUSCAT –
Grand Millennium Muscat 5*, pernottamento e colazione
NIZWA – Intercity Hotel Nizwa 4*, mezza pensione
JEBEL AKHDAR – Anantara Jebel Akhdar 5*, mezza pensione (Premier Canyon View Room)
WAHIBA SANDS – 1000 Nights Camp, mezza pensione

NB Per esigenze operative, l’ordine delle visite potrebbe essere soggetto a modifica

La quota include:
– assistente Voiago in partenza dall’Italia
– voli intercontinentali in classe economica come da operativo (bagaglio da stiva incluso)
– tutti i trasferimenti
– pernottamento nelle strutture selezionate (o di pari categoria)
– trattamento come da programma (pensione completa, bevande escluse)
– tour  privato in bus e fuoristrada 4×4 con autista/guida parlante italiano
– escursioni come da programma
– tasse aeroportuali
– assicurazione multirischi e annullamento (Spese mediche max 300.000€)

La quota non include:
– pasti non menzionati
– escursioni facoltative
– mance

A titolo di adesione si richiede acconto pari al 40% della quota di partecipazione

CONDIZIONI DI CANCELLAZIONE:
-Dal momento della prenotazione fino a 60 giorni dalla partenza: 20%
-Da 60 a 30 giorni dalla partenza: 40%
-Meno di 30 giorni dalla partenza: 100%

NORMATIVA DI INGRESSO – OMAN
Necessario il passaporto, con validità residua di almeno 6 (sei) mesi al momento dell’arrivo nel Paese. I cittadini Italiani che si recano in Oman per turismo non dovranno più richiedere il visto di ingresso nel paese (per un viaggio della durata massima di 14 giorni). Il visto gratuito verrà rilasciato direttamente all’arrivo in aeroporto a Muscat o Salalah. A causa dei continui mutamenti normativi, si raccomanda di mantenersi costantemente aggiornati su: https://www.viaggiaresicuri.it/find-country/country/OMN

NOTE IMPORTANTI – OMAN
ABBIGLIAMENTO E USANZE L’Oman è un paese musulmano e, come ospiti, è importante rispettare i costumi locali. Per le donne è bene evitare abiti succinti o troppo aderenti (minigonne, shorts o pronunciate scollature) e nei luoghi pubblici è consigliato indossare abiti che coprano spalle e ginocchia. Anche per gli uomini si consiglia di indossare camicie o t-shirt e pantaloni lunghi nei luoghi pubblici, ristoranti, musei, villaggi, souq e moschee (pantaloni corti sono permessi solo in spiaggia o in piscina negli hotel). Per la visita alla moschea di Muscat verrà richiesto alle donne di coprirsi fino alle caviglie e ai polsi e di porre un foulard sulla testa mentre per gli uomini sono obbligatori pantaloni lunghi e camicia o t-shirt con maniche. Il consumo di alcolici è limitato a poche strutture e potrebbe non essere reperibile nelle strutture utilizzate.

WADI OMAN: I wadi sono le valli o letti di fiume tipici della regione, spesso caratterizzati da affascinanti paesaggi rocciosi e pozze d’acqua cristallina. Durante la visita ai wadi, si raccomanda di indossare abiti adeguati scarpe chiuse (meglio se con suola non scivolosa simil trekking). Il nuoto è possibile ed è anche una bellissima esperienza e  siamo tenuti sempre a farlo rispettando le norme locali di abbigliamento e comportamento.

TOUR – Segnaliamo inoltre che durante il tour si affrontano diversi dislivelli di altitudine (da 0 a 2000 m)  con pernottamenti anche a quote mediamente elevate. Per queste motivazioni ci permettiamo di consigliare questo itinerario a partecipanti adulti in buona salute.

TOUR LEADER – Il tour leader viene designato in base alla destinazione e alla programmazione mensile dei viaggi in programma. Segnaliamo che il nominativo indicato può però essere soggetto a modifica e riconferma fino a prima della partenza e il cambiamento non costituisce di fatto una modifica sostanziale al programma di viaggio che rimane pienamente inalterato.

Per maggiori info e prenotazioni

Organizzazione tecnica

in collaborazione con
MISTRAL TOUR INTERNAZIONALE srl
Lungo Dora P. Colletta 67, 10153 Torino
C.F. e P. IVA 01539510014
Licenza d’esercizio Agenzia di Viaggi categoria A illimitata n. 35/A.V.
emessa dalla provincia di Torino il 21/06/2001
Garanzie per i viaggiatori: “Fondo ASTOI a tutela dei viaggiatori”,  Iscrizione
Reg. Persone Giuridiche di Roma n. 1162/2016

Seguici su instagram